Chi siamo

L’Istituto, sede del Centro Territoriale per l’Integrazione scolastica, intende dare risposta a questi bisogni prioritari ed alle finalità istituzionali che gli sono affidate, riconoscendosi nei seguenti principi (vision):

  • l’attribuzione di valore ad ogni “forma diversa in cui si può esprimere la diversità”, fonte di confronto, di scoperta, di dialogo e di arricchimento reciproco;
  • il diritto di ciascun alunno ad essere accompagnato lungo un percorso che ne valorizzi le potenzialità ed i talenti e garantisca a tutti il successo formativo;
  • il dovere della scuola di personalizzare l’insegnamento offrendo proposte inclusive che si adattino ai bisogni di ciascun alunno, ma anche interventi individualizzati e personalizzati ritagliati “su misura”, in grado di rimuovere gli ostacoli all’apprendimento e compensare livelli di partenza svantaggiati.

La Mission dell’Istituto è così definita:

  • promuovere la formazione della persona nella sua globalità, coltivando le molteplici dimensioni di sviluppo della personalità (sviluppo cognitivo, emotivo, fisico, sociale, culturale) e le diverse forme di intelligenza;
  • sviluppare le competenze di base necessarie alla realizzazione di sé, in una prospettiva di “ long life learning”, focalizzando l’attenzione sulla qualità e sulla significatività degli apprendimenti più che sulla quantità;
  • promuovere le competenze di cittadinanza per formare cittadini preparati, consapevoli e responsabili, in possesso degli strumenti necessari per partecipare in modo attivo alla vita democratica, contribuendo, ciascuno con le proprie capacità, al miglioramento sociale e civile;
  • creare un ambiente serio, sereno e idoneo all’apprendimento, in cui ogni ragazzo si senta protagonista attivo del proprio percorso di apprendimento;
  • potenziare la cultura del servizio verso l’utenza, ascoltandone i bisogni, le proposte, i pareri, favorendo inoltre la visibilità esterna dell’offerta formativa dell’Istituto.

Aree didattiche di sviluppo delle competenze

L’intervento didattico sarà declinato nelle seguenti aree di sviluppo delle seguenti competenze:

  • valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche;
  • potenziamento delle competenze matematico-logiche e scientifiche;
  • alfabetizzazione e perfezionamento dell'italiano come lingua seconda attraverso corsi e laboratori per studenti di cittadinanza o di lingua non italiana;
  • sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica; sviluppo di comportamenti responsabili ispirati al rispetto della legalità, della sostenibilità ambientale, della cura dei beni comuni;
  • sviluppo delle competenze digitali degli studenti, con particolare riguardo al pensiero computazionale, all'utilizzo critico e consapevole dei social network e dei media;
  • sviluppo di stili di lavoro e di metodologie per risolvere problemi, pianificare percorsi di progettazione, verificare strategie e soluzioni;
  • alfabetizzazione all’arte e alla musica; potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell'arte e nella storia dell'arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni, anche mediante il coinvolgimento dei musei;
  • potenziamento delle discipline motorie e sviluppo di comportamenti ispirati a uno stile di vita sano.

Anno scolastico 2020-2021
Studenti 1401 Classi 70 Insegnanti 109

Ultima modifica il 20-07-2021 da LUCA BATTISTELLO