Rinviato l'Incontro con il sig. Vanzini - ULTIMA ORA

ULTIMA ORA

Purtroppo il sig. Vanzini non può essere presente all'incontro previsto per motivi di  salute.

L'incontro si svolgerà comunque.

Cogliamo l'occasione per augurare al Sig. Vanzini una pronta  e  completa guarigione. Contiamo di recuperare presto l'atteso incontro.

Il giorno martedì 10 gennaio è stato organizzato, grazie alla collaborazione del Comune di Rosà, un incontro con il sig. Enrico Vanzini nell’ambito delle iniziative legate alla commemorazione della “Giornata della Memoria 2023”.

È un’occasione straordinaria per incontrare il sig. Vanzini, prezioso testimone di una delle parti più tragiche della storia contemporanea: classe 1922, militare italiano e prigioniero dei tedeschi dopo l’8 settembre. Inviato a lavorare a Ingolstadt in Germania, tentò la fuga ma venne catturato e condannato a morte a Buchenwald. La pena fu in seguito commutata con l’internamento nel campo di concentramento di Dachau.

Sopravvissuto ai lavori forzati e a condizioni indescrivibili, fu costretto a lavorare alla camera a gas e ai forni crematori di Dachau, diventando testimone dell’orrore nazista.

È l’ultimo italiano appartenente al Sonderkommando ancora vivente.

L’evento si terrà presso la Sala Consiliare del Municipio.

Ultima modifica il 09-01-2023 da MARGHERITA PAROLIN